G. Vattimo in poltrona

di Gianni Vattimo.

Da tempo non so dove trovare gli articoli e gli scritti che parlano di me; finalmente, un sito come “Non Quotidiano”, propone uno spazio ai miei lettori dove io possa leggerli, a mia volta.

Non Quotidiano ha aperto, col mio consenso, una sezione a me dedicata e mi chiede di scrivere due righe a tal proposito.

Come molti di voi sapranno, l’ho visto nascere, in breve tempo crescere, e l’ho aiutato più volte a relazionarsi con potenziali lettori interessati agli argomenti qui discussi. Ora l’argomento sono io.

Mi viene poi confermato dal suo fondatore (l’amico Simone Caminada) che Non Quotidiano si assume il compito di raggruppare, nel blog di cui anch’io faccio parte – in una certa proporzione, gli scritti intorno al mio pensiero e alle mie riflessioni.

Da tempo covavo l’dea di avere un punto unico dove trovare ciò che di me scrivono e quindi, a titolo promozionale, invito le persone che hanno scritto recentemente brevi testi e brevi saggi su di me – che in qualche modo di me parlano – a mettersi in contatto con blognonquotidiano@gmail.com di modo che possano essere qui pubblicati a vostro nome ed io possa, di tanto in tanto, leggerli e insieme commentarne alcuni.

Onorato di essere “oggetto di studio” per taluni studiosi miei contemporanei, porgo i più cordiali saluti.

Torino, 25 Ottobre 2016

Guest Post

leave a comment

Create Account



Log In Your Account