Giovedi 15 Giugno – dalle ore 10,00 alle ore 13,00 – LA SIGNORIA VOSTRA è invitata all’evento filomatico “Welfare State: crisi e prospettive di sviluppo per le generazioni”.

Su iniziativa di 3 Generazioni, in collaborazione con Cisef Forum di Studi e Ricerche, con la partecipazione del Centro Studi Politici ed Iniziative Culturali – CESI e il l Patrocinio dell’Associazione Filomati, si svolgerà il convegno presso Sala Baldini della Parrocchia S. Maria in Campitelli in P.zza Campitelli, 9 – Roma.

 

La drammatica crisi economica e sociale che stiamo vivendo da quasi un decennio, ha messo a dura prova il Welfare State, che costituisce il pilastro fondamentale della solidarietà di uno Stato verso i propri cittadini.

Senza un Welfare State adeguato si sfalda la stessa Comunità, causando propensioni individualistiche che non garantiscono il progresso, ma provocano, invece, incertezza, insicurezza, paure e limitazioni tra i cittadini.

Lo squilibrio generazionale italiano, con un pericoloso calo delle nascite ed un aumento considerevole della popolazione over 60 pone in tutta evidenza una forte richiesta di un nuovo Welfare State che sia sostenibile ed adeguato alle nuove sfide della società.

Un nuovo Welfare State che dia nuove prospettive di sviluppo, parte proprio da un patto generazionale tra giovani, adulti e saggi di terza generazione, attraverso un modello inclusivo fondato sulla società della partecipazione, dove tutte le generazioni unite sono utili e funzionali per costruire quel sistema di solidarietà a trazione collettiva umana, che promuova i valori della dignità della vita ad ogni livello.

Un nuovo Welfare State che punti a rifondare una Comunità significa anche progresso economico, in quanto solo con la tutela del benessere sociale dei cittadini, possono aumentare quelle energie umane collettive che sono fondamentali per lo sviluppo economico.

Nel corso del convegno verranno avanzate nuove proposte e nuovi modelli di Welfare State con il contributo di docenti universitari, giovani studenti, ricercatori ed esperti del settore, professionisti del mondo del lavoro, rappresentanti di aziende che già forniscono un valido esempio concreto di patto generazionale, rappresentanti di categorie professionali e del terzo settore, rappresentanti di associazioni.

Una giornata di approfondimento tecnico e culturale che sia promotrice di nuove idee traendo esempio anche dai modelli di Welfare State più avanzati in ambito europeo.

Partiamo dalle radici, dunque, per costruire una comunità libera, forte e solidale.

 

Relatori: Dott. Felice Marra – Presidente 3 Generazioni, Prof. Marzio Scheggi – Responsabile scientifico dell’Istituto Health Management, Dott. Giovanni Chiucchi – Direttore Nazionale 3 Generazioni, Dott. Daniele Trabucco – Università degli Studi di Padova ed Unimed di Milano, Prof. Mario Ciampi – Docente universitario  Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Guglielmo Marconi. membro comitato scientifico 3 Generazioni, Dott. Roberto Italiano – Segretario Nazionale Unionquadri, Dott. Giovanni Baioni – Vice Presidente Cisef Forum International, Dott. Danilo Campanella – Filosofo, docente e saggista, Dott. Riccardo Narducci – Vaticanista di NonQuotidiano e Philomath, Prof. Carlo Vivaldi Forti – membro Consiglio Direttivo CESI, Prof. Franco Tamassia – Presidente del CESI, Dott.  Akira Yoshida – imprenditore giapponese della ristorazione, Dott. Luca Bendel – Esperto e titolare di aziende specializzate nella formazione professionale nel settore dello sport e il Dott. Oscar Fini –  Coordinatore 3 Generazioni Regione Campania.

Modera: Avv. Serenella Ruggeri

Nel corso del convegno sono previsti inoltre interventi di giovani universitari, giovani del mondo del lavoro e del sociale, esponenti politici, esponenti di aziende private e pubbliche, esponenti di categorie professionali e del terzo settore, esponenti del mondo del volontariato ed esponenti sindacali.

 

Si richiede presenza e prenotazione, data l’esclusività dell’evento e del luogo.

Ringraziando, Danilo Campanella

Segretario Generale. www.filomati.org

Redazione

leave a comment

Create Account



Log In Your Account